Serie A2: bentornata Laura Pastore!

La società è lieta di comunicare il rientro a San Giorgio dell’atleta classe 2000 Laura Pastore. 

 

Laura (guardia) muove i primi passi sul campo da gioco nella società del San Pio X spostandosi, a 13 anni, a San Giorgio intraprendendo la trafila delle giovanili. 

 

Grazie alla collaborazione con Alpo, Laura, ha giocato con l’Under 18 della compagine veronese arrivando a classificarsi seconde nel campionato regionale della stagione 2016/2017. Nella stagione 2017/2018 ha disputato il campionato d’élite sempre con la squadra veronese.

 

Con MantovAgricoltura ha disputato la stagione 2017/2018, la prima di Serie B, dando un buon contributo nonostante la giovane età.

 

La stagione appena trascorsa ha visto Laura entrare nel roster di Serie A2 di Alpo in cui si è guadagnata minuti preziosi di gioco. Dopo l’esperienza nel secondo campionato nazionale Laura rientra a San Giorgio entrando così nella rosa delle giocatrici a disposizione di coach Botticelli.

 

Laura commenta il suo rientro e il traguardo raggiunto dalla squadra che l‘ ha vista crescere:

 


“Sono contentissima per la promozione di San Giorgio, è veramente un grandissimo traguardo ed è stato bellissimo seguire da lontano le partite che hanno portato la squadra alla grande vittoria.


L’anno scorso ho avuto la possibilità di giocare in A2 ad Alpo ed è stata un’esperienza davvero positiva nonostante le normali difficoltà che possono incontrarsi. Ho avuto l’opportunità di giocare in una squadra molto competitiva e, grazie a questo, ho potuto disputare partite che non mi sarei mai aspettata di giocare come le partite di Coppa Italia; inoltre ho potuto competere e confrontarmi con giocatrici professioniste di altissima qualità.


Penso di avere imparato tanto durante l’anno sia dal punto di vista tecnico e tattico che dal punto di vista comportamentale e mentale. 


Per l’anno prossimo avrò l’opportunità di iniziare la stagione con San Giorgio e spero di portare a termine il progetto e le aspettative della società.


Non vedo l’ora di cominciare e di scendere in campo con le mie compagne!”

 

Giovane, ma già con un discreto bagaglio di esperienza, Laura va a comporre ulteriormente il roster biancorosso che sta per ultimarsi quasi del tutto. 

 

Bentornata Laura! 

 

 

SERIE A2: Anche Cristiana Petronio ancora in biancorosso!

 

La società è lieta di comunicare che l’atleta classe 1999, Cristiana Petronio (ala), disputerà il campionato di Serie A2 tra le fila del Basket 2000 San Giorgio. 

 

Cristiana, approdata a San Giorgio lo scorso anno dove ha disputato la Serie B e la Promozione, proviene dal vivaio della Reyer Venezia, squadra con cui ha disputato due finali nazionali riuscendo a vincere, in entrambe le occasioni, lo Scudetto. 

 

Successivamente si è spostata ad Alpo dove ha tastato per la prima volta il campo di Serie A oltre che aver disputato i campionati giovanili. 

 

Dopo l’esperienza veronese si sposta in direzione Udine, con la compagine friulana disputa i sempre campionati giovanili e la Serie A2.

 

L’ala friulana commenta la stagione appena trascorsa ed il grande traguardo raggiunto:

 

“Penso che nessuno si sarebbe mai immaginato il risultato che abbiamo raggiunto lo scorso anno, soprattutto dopo i molteplici infortuni che ci sono stati. Infortuni che, invece di abbatterci, hanno consolidato il gruppo spingendoci oltre i nostri limiti personali raggiungendo la tanto sudata Serie A2. 

 

È stato un risultato che mai avremmo potuto raggiungere senza il grande sostegno dei nostri tifosi che, ad ogni partita, sono stati il nostro sesto uomo in campo. Questa fantastica promozione è anche loro.

 

Seppur la mia giovane età, non sarà la mia prima esperienza in Serie A2, ma devo dire che adesso la sensazione che provo è diversa: ho lottato e sudato per ottenere questo obiettivo, mettendo il mio ‘mattoncino’ al servizio della squadra per il bene comune. Quest’anno lotterò ancora di più per poter dare ancora il mio contributo e per raggiungere il nostro obiettivo che deve essere quello del mantenimento della categoria! 

 

Dopo mesi dalla magica serata milanese in cui abbiamo tagliato le retine, sento ancora l’adrenalina e l’euforia della promozione e credo che quella sensazione sia condivisa anche dalle mie compagne. Dobbiamo ripartire con l’entusiasmo di quella sera, con la voglia di metterci in gioco in una categoria superiore.

 

Avremo sicuramente bisogno del nostro sesto uomo di fiducia, la nostra grande tifoseria, che ci trasmetterà l’energia nei momenti di difficoltà e che ci inciterà come ha fatto nella stagione passata e soprattutto nei playoff! Sono sicura che il nostro palazzetto, con la tifoseria al completo diventerà un fortino che le avversarie dovranno temere.”

 

Il roster di MantovAgricoltura sta prendendo sempre più forma ed ormai mancano pochissimi nomi per completarlo del tutto, altrettanto vicino è l’inizio della stagione biancorossa che prenderà il via attorno alla fine del mese di agosto.

 

Serie A2: Alice Pizzolato e MantovAgricoltura insieme per il quinto anno consecutivo

La società è lieta di comunicare che Alice Pizzolato farà parte del roster per la stagione 2019/2020.



La guardia classe 1988, originaria di Schio, è ormai al suo quarto anno in biancorosso vantando un curriculum di tutto rispetto avendo indossato le casacche di Alpo, Sarcedo e Montecchio con esperienze in Serie A nazionale.


Giunta a Mantova nel 2015 è stata una delle protagoniste ed artefici della cavalcata che ha portato MantovAgricoltura dalla Serie C alla Serie A2 in pochi anni. 

 

La tenacia e la costanza di Alice (ultimo ed indimenticabile esempio è stata l’epopea da Budapest, a causa di un impegno lavorativo, per essere presente a Gara 3 di seminifinale playoff) sono sempre stati elementi fondamentale per la squadra ed a livello tecnico la sua velocità di contropiede e la forte difesa sono un supporto molto importante per la formazione. 



Alice commenta in questo modo la riconferma e le emozioni vissute con il raggiungimento della Serie A2: 

 


“La stagione appena trascorsa penso sia stata la più bella in assoluto per me e non solo per il raggiungimento di un risultato così importante... nonostante il mio cambio di vita/lavoro con il trasferimento a Milano, sono riuscita a mantenere l’impegno con questa società ed è stato uno degli anni più gratificanti, anche dal punto di vista cestistico. Quando si sente la fiducia e ci si mette in gioco per quello che crediamo essere la cosa giusta per noi, magicamente tutto diventa fattibile ed i risultati arrivano.



Non nascondo che ci sono stati momenti difficili, ma con grinta e determinazione li abbiamo affrontati, portando sempre nel cuore, in silenzio, la consapevolezza che un giorno ne saremmo stati ripagati. E così è stato. Esempio perfetto di questa mentalità è Sofia.


Non è mancata ad una partita pur essendosi infortunata ad inizio stagione. La forza che ci ha dato è stata fondamentale.



Quanto alla nuova avventura, sono contenta che la società sia riuscita a portare avanti questo progetto e che siamo qui a parlare di Serie A2. Purtroppo ad oggi non è mai scontato, dato le risorse che richiede un campionato di questo livello. Inoltre giocheremo contro squadre di giocatrici per la maggior parte professioniste, quindi non sarà per niente facile! Ma noi ci impegneremo come se lo fossimo. 



Le persone che ci sono qui a San Giorgio meritano tutte questa occasione, dalla prima all’ultima, a partire dai nostri piccoli, grandi ed immensi tifosi. 


E noi, con loro accanto, non abbiamo paura.


Perciò avanti tutta e DAJE!” 


Siamo contenti di affrontare questa nuova esperienza ancora insieme a te, Alice... ne vedremo delle belle!


Alla partenza manca sempre meno e proprio ieri la FIP ha diramato il calendario ufficiale per la prossima che potrete consultare sul nostro sito web. 

Serie A2: Lucrezia Zambonini ancora in biancorosso!

La società è lieta di comunicare che Lucrezia Zambonini (classe 1998) farà parte della rosa di giocatrici per la stagione 2019/2020.


Lucrezia, in fase riabilitativa dopo un infortunio al ginocchio occorso nella seconda parte del girone di ritorno, muove i primi passi sul campo da gioco proprio con il San Giorgio squadra con la quale si toglie diverse soddisfazioni tra le quali un terzo posto regionale Under 14, la vittoria del campionato regionale Under 17 e un terzo posto nazionale nel 3vs3.



Nella stagione 2013/2014 entra a far parte del roster della Serie A3 di Alpo e con la stessa maglia giocherà, la stagione successiva il campionato Under 17 coronandosi campionessa interregionale di Veneto e Trentino sempre proseguendo l’esperienza nel roster di A2. 

 

Nel 2015 disputa il campionato Under 18 élite e la Serie A2 sempre con la formazione veronese.


Rientra in terra mantovana nel 2016 con San Giorgio allora in Serie C e guadagnandosi, nella suddetta stagione, la vittoria del campionato e il raggiungimento della Serie B.

 

Nella stagione 2017/2018 e 2018/2019 gioca in Serie B riuscendo a coronare il grande sogno della Serie A2 raggiunta con la sua squadra di vivaio.



Lucrezia commenta in questo modo la soddisfazione della vittoria del campionato e il suo futuro in MantovAgricoltura: 



“È stata una bellissima emozione, un traguardo che non avrei mai pensato di poter raggiungere. Sono molto contenta che questo sia avvenuto con la società che mi ha insegnato, mi ha fatto crescere e mi permette tutt’ora di vivere grandi gioie.


Penso che arriverò a sentirmi una reale giocatrice di serie A solo quando il campionato sarà iniziato, adesso sembra ancora un sogno.


Quello dell’anno prossimo sarà un campionato molto difficile per il grande salto di livello: il gioco è molto più veloce e strutturato, siamo quasi al professionismo e incontreremo sicuramente squadre già abituate a giocare in un campionato nazionale con roster di alta qualità; sono comunque fiduciosa che riusciremo ad adattarci il prima possibile, mentre sono certa che ognuna di noi, e tutta la società, farà il possibile affinché questo possa avvenire nel minor tempo.


La riconferma di questo anno è stato ancora più sentita, sia per il passaggio di categoria che per  l'infortunio subito a fine stagione. La società non ha mai dubitato a volermi anche per il prossimo campionato, nonostante il mio rientro e previsto per la fine di ottobre, e questo mi fa capire di essere apprezzata e di avere la totale fiducia di tutto lo staff tecnico. Questa fiducia mi porta stimoli e forza per sopportare il duro lavoro che da sola sto svolgendo in palestra per la riabilitazione, lavoro che mi aiuterà a farmi trovare pronta e super motivata per il mio rientro.


Nella speranza di rivedere tanti tifosi al palazzetto, sicura di poter tornare a dare il mio contributo alla squadra, grazie per aver permesso ad un mio desiderio di diventare realtà, soprattutto perché realizzato con la famiglia che mi sono scelta e mi ha scelto.”



Non vediamo l’ora di rivederti in campo a lottare come solo tu sai fare, forza Lulu!

 

Ultima partita

Sabato, 19 Ottobre 2019
MANTOVAGRICOLTURA BASKET 2000 SAN GIORGIO 48 : 84 ALPO BASKET
21:00 | DLF - Viale Fiume , Mantova (MN)

Classifica

Pos. Squadra Gioc. Punti V P GF GS
11. BASKET TEAM CREMA 3 2 1 2 165 193
12. FASSI EDELWEISS ALBINO 4 2 1 3 203 238
13. MANTOVAGRICOLTURA BASKET 2000 SAN GIORGIO 4 2 1 3 216 273
14. PALL. SANGA 4 0 0 4 217 262